News
martedì, 29 marzo 2011

Il sito Bluebeat.com ha pagato circa un milione di dollari per aver venduto 67mila brani dei Beatles

di Redazione
(KIKA) – LOS ANGELES, 29 MAR – BlueBeat.com, sito web con sede legale negli Stati Uniti, ha patteggiato accettando di pagare un milione di dollari alle etichette EMI, Capitol e Virgin Records. Il sito, online dal 2009, pubblicava in streaming e rendeva disponibili per la vendita brani dei Beatles, dei Coldplay e di altri gruppi […]
Beatles - 13-04-2010 - Il sito Bluebeat.com ha pagato circa un milione di dollari per aver venduto 67mila brani dei Beatles Beatles - 13-04-2010 - Il sito Bluebeat.com ha pagato circa un milione di dollari per aver venduto 67mila brani dei Beatles The Beatles - 06-07-2010 - Il sito Bluebeat.com ha pagato circa un milione di dollari per aver venduto 67mila brani dei Beatles
(KIKA) – LOS ANGELES, 29 MAR – BlueBeat.com, sito web con sede legale negli Stati Uniti, ha patteggiato accettando di pagare un milione di dollari alle etichette EMI, Capitol e Virgin Records. Il sito, online dal 2009, pubblicava in streaming e rendeva disponibili per la vendita brani dei Beatles, dei Coldplay e di altri gruppi musicali. Il giudice Josephine Tucker ha invece decretato che questo comportamento, relativamente ai brani del gruppo britannico, non era legale, poiché violava i diritti di copywright di proprietà di diverse etichette.(CB)
Ultime in News
News correlate
Per continuare a navigare sul sito, in seguito al nuovo regolamento sulla privacy (GDPR), ti chiediamo di consentire l'uso di cookie e tecnologie similari, al fine di personalizzare la tua user experience. Visita la nostra Informativa sulla privacy per saperne di più.