Gossip
mercoledì, 1 Agosto 2012

Scout Willis in punizione: 2 giorni ai servizi sociali

di Redazione
Era stata arrestata per consumo illegale di alcolici
(KIKA) - NEW YORK - Scout Willis è riuscita a evitare il carcere con due giorni di servizi sociali. A deciderlo un giudice di New York, che è stato chiamato a pronunciarsi sul caso della giovane. La figlia di Demi Moore e Bruce Willis era stata arrestata lo scorso 12 giugno a New York per consumo illegale di alcolici. In seguito a un controllo della Polizia, infatti, la ragazza era stata trovata in possesso di una lattina di birra aperta a Manhattan. Una volta fermata dagli agenti, la ventenne aveva utilizzato una carta di identità fasulla per cercare di ingannare le forze dell'ordine. La Willis, infatti, non aveva ancora compiuto i 21 anni di età, limite minimo per poter bere alcolici.






Ultime in Gossip
News correlate