Politica Italiana
venerdì, 8 Febbraio 2013

Comizio Berlusconi: “4 mln di posti di lavoro era un’ipotesi”

di Silvia Donati
L'ex-premier rettifica la "promessa" fatta durante un'intervista alla radio
(KIKA) - ROMA - "Ho promesso quattro milioni di posti di lavoro? No, ho tirato fuori un'ipotesi cercando di vedere se c'e' gente di buon cuore". Cosi' Silvio Berlusconi rivede la "promessa" fatta in un'intervista a Rai Webradio durante il comizio che ha tenuto all'Auditorium in via della Conciliazione a Roma, acclamato dai suoi sostenitori con le grida "presidente presidente". "Ho fatto un tentativo per vedere se gli imprenditori che hanno aziende che funzionano assumono avendo dei vantaggi. E' stato un invito ai nostri capitani coraggiosi ed una speranza." Berlusconi si e' poi cimentato nell'imitazione di Pier Luigi Bersani in riferimento alla dura replica del leader del PD riguardo l'affermazione di Berlusconi sui quattro milioni di posti di lavoro: "Bersani che abbaia anche oggi ha detto 'mo Berlusconi ha detto una delle sue stronzate, quella di oggi e' la piu' grossa", ha detto Berlusconi cercando di imitarne l'accento emiliano. "Oggi siamo tornati ai bei tempi" conclude Berlusconi.

Ultime in Politica Italiana
News correlate