Gossip
lunedì, 18 Febbraio 2013

Pistorius: trovati degli steroidi proibiti in casa

di Chiara Bruschi
Domani l'udienza in tribunale. La difesa chiederà libertà su cauzione
(KIKA) - PRETORIA - La polizia sudafricana ha trovato degli steroidi proibiti nella casa di Oscar Pistorius e ha ordinato gli esami del sangue per capire se l'atleta ne stava facendo uso prima dell'omicidio della fidanzata, avvenuto nella notte di San Valentino. L'assunzione massiccia di questi anabolizzanti, infatti, potrebbe aver compromesso la lucidità del campione paralimpico, accentuando la sua aggressività contro la compagna. La recente scoperta è un tassello che si aggiunge a un puzzle accusatorio già complicato per Pistorius: dopo il ritrovamento della mazza da cricket insanguinata nella sua casa, infatti, sono stati resi noti altri particolari inerenti le prime telefonate fatte quella notte. L'atleta avrebbe infatti chiamato l'amico Justin Divaris alle 3:55 dicendo queste parole: "Ho ucciso la mia 'baba'. Dio, portami via...". "Ma cosa stai dicendo?", ha risposto l'amico. "C'è stato un terribile incidente, ho sparato a Reeva". Subito dopo Pistorius avrebbe chiamato il padre ma non i soccorsi.

Ultime in Gossip
News correlate