Cronaca Italiana
martedì, 5 Marzo 2013

Napoli: brucia la Città  della Scienza

di Chiara Bruschi
Un incendio ha distrutto il museo interattivo partenopeo, gioiello della città
(KIKA) - NAPOLI - La Città della Scienza di Napoli, museo interattivo tra i più importanti d'Italia che accoglie oltre 350mila visitatori, è andato quasi tutto in fumo. Un incendio è scoppiato nella serata di lunedì quattro marzo e le fiamme hanno distrutto quattro capannoni su sei. All'arrivo dei pompieri il fuoco aveva già danneggiato buona parte del complesso museale e ora la polizia scientifica e il nucleo investigativo antincendio stanno cercando di capire le cause dell'evento. Nonostante la gravità dell'accaduto, l'incendio non ha fatto vittime, poiché il lunedì è giorno di chiusura invernale. In base a una prima ricostruzione il custode ha raccontato di aver visto una colonna di fumo e di aver subito dato l'allarme. La presenza di materiali altamente infiammabili ha però reso l'incendio indomabile in pochi minuti.

Ultime in Cronaca Italiana
News correlate