Gossip
lunedì, 13 Maggio 2013

Michael Douglas: “Baciare Matt Damon non imbarazzante”

di IML
L'attore parla anche del figlio Cameron e del cancro
(KIKA) - LOS ANGELES - Michael Douglas si è raccontato al New York Magazine in occasione dell?uscita del suo film Behind the Candelabra, in cui interpreta il pianista Liberace. In una delle scene, l?attore bacia Matt Damon ma, come ha detto, non è stato un momento troppo imbarazzante: ?Non abbiamo provato le scene romantiche, ci siamo guardati e abbiamo detto ?Abbiamo letto la sceneggiatura, giusto??. Al momento del bacio, però, eravamo a nostro agio?. Douglas ha aggiunto di sentirsi giudicato nella parte: ?Non tutti hanno sparato a qualcuno, nella vita, ma tutti hanno fatto sesso, qualcuno stamattina?. Non si è neanche risparmiato nel raccontare la sua battaglia col cancro: ?Era stadio 4, e un quinto non c?è. Quando ero malato stavo sul divano e guardavo un sacco di sport, qualsiasi cosa di cui non conoscessi la fine andava bene. Mi mancava lavorare, ma ero troppo debole perché mi mancasse davvero qualcosa? ha detto. Il 2010, l?anno della diagnosi, è stato per lui anche l?anno dell?arresto di suo figlio Cameron: ?Non difendo Cameron come drogato o spacciatore, ma penso che abbiano fatto di lui un esempio per il suo cognome. Quando è ricaduto gli ho detto ?Ti mancavano due settimane per entrare in clinica?. Anni di eroina, però, rovinano il sistema. Prima ero un padre amorevole ma deluso, poi ho iniziato a pensare che la benda stia scivolando dagli occhi della giustizia?.

Ultime in Gossip
News correlate