Cronaca estera
giovedì, 23 Maggio 2013

Londra, soldato ucciso a colpi di machete in mezzo alla strada

di Luca Mottaran
Il governo britannico sta valutando la matrice islamica dell'atroce atto
killer con machete - Londra - 23-05-2013 - Londra, soldato ucciso a colpi di machete in mezzo alla strada killer con machete - Londra - 23-05-2013 - Londra, soldato ucciso a colpi di machete in mezzo alla strada killer con machete - Londra - 23-05-2013 - Londra, soldato ucciso a colpi di machete in mezzo alla strada killer con machete - Londra - 23-05-2013 - Londra, soldato ucciso a colpi di machete in mezzo alla strada killer con machete - Londra - 23-05-2013 - Londra, soldato ucciso a colpi di machete in mezzo alla strada killer con machete - Londra - 23-05-2013 - Londra, soldato ucciso a colpi di machete in mezzo alla strada killer con machete - Londra - 23-05-2013 - Londra, soldato ucciso a colpi di machete in mezzo alla strada killer con machete - Londra - 23-05-2013 - Londra, soldato ucciso a colpi di machete in mezzo alla strada killer con machete - Londra - 23-05-2013 - Londra, soldato ucciso a colpi di machete in mezzo alla strada killer con machete - Londra - 23-05-2013 - Londra, soldato ucciso a colpi di machete in mezzo alla strada
(KIKA) - LONDRA - Le immagini lasciano senza parole. Un uomo con le mani insanguinate cammina per le strade di Londra: insieme a un complice ha da poco ucciso, decapitandolo a colpi di machete, un soldato britannico di stanza caserma londinese di Woolwich. Secondo il governo potrebbe trattarsi di un attacco terroristico di matrice islamica in quanto, riferisce la Bbc, nell'attacco i due aggressori hanno gridato "Allah Akbar" e poi aggiunto in un video: "Noi giuriamo che non smetteremo mai di lottare. Questo soldato è un occhio per occhio, dente per dente. Mi scuso con le donne che hanno dovuto assistere a questa scena, ma nella nostra terra le nostre donne devono vedere le stesse cose. La vostra gente non sarà mai al sicuro. Mandate a casa questo governo, non si cura di voi".

Ultime in Cronaca estera
News correlate
Per continuare a navigare sul sito, in seguito al nuovo regolamento sulla privacy (GDPR), ti chiediamo di consentire l'uso di cookie e tecnologie similari, al fine di personalizzare la tua user experience. Visita la nostra Informativa sulla privacy per saperne di più.