Cinema e TV
mercoledì, 29 Maggio 2013

Sam Mendes forse di nuovo alla regia per il prossimo Bond

di IML
Altre voci vorrebbero Nicolas Winding Refn alla guida
(KIKA) - LOS ANGELES - Il regista del prossimo film di James Bond è ancora in discussione. Sam Mendes aveva annunciato che dopo Skyfall non avrebbe più avuto il tempo da dedicare a 007 perché sarebbe stato impegnato con nuovi adattamenti cinematografici, di Charlie e la fabbrica del cioccolato e Re Lear. Secondo il sito Deadline, però, Sony e Mgm hanno deciso di aspettarlo per continuare a lavorare con lui, e il nuovo film potrebbe entrare in produzione l?anno prossimo. Secondo il sito di spettacolo Variety, però, ci sarebbero altri nome in lizza, quello di Nicolas Winding Refn in cima alla lista, seguito da Ang Lee, David Yates, Tom Hooper e Shane Black. Lo stesso contratto di Daniel Craig è in fase di rinnovo, ma non dovrebbero esserci sorprese. Il film, che sarà firmato dallo stesso autore di Skyfall, John Logan, dovrebbe uscire nel 2016.

Ultime in Cinema e TV
News correlate