Gossip
mercoledì, 5 Giugno 2013

Giochi non molto Preziosi per Enrico

di Chiara Bruschi
Genova come Hollywood: quando la fama fa perdere la pazienza
GENOVA - Enrico Preziosi ha perso la pazienza con un giornalista del Secolo XIX, Valerio Arricchiello. Il ragazzo era con un collega davanti a un ristorante di Genova per fare qualche domanda al presidente della squadra del grifone quando il fondatore della nota casa di giocattoli si è scagliato contro la videocamera gettandola a terra e rompendola in mille pezzi.

Poco dopo si è detto disposto a ripagarla e ha giustificato il suo gesto affermando di essersi sentito vittima di un agguato, in cui è stata violata la sua privacy. Non è la prima volta che una celebrità, sia questa sportiva o dello spettacolo, perde le staffe con un giornalista o un paparazzo.

Ecco una carrellata dei divi di Hollywood: abituati come sono ai pedinamenti di fotografi alla ricerca di scoop, sono pronti a difendersi in qualunque modo. Bottiglie d'acqua, parolacce e aggressioni vere e proprie.

Ultime in Gossip
News correlate