Awards
sabato, 15 Giugno 2013

David di Donatello: trionfa Tornatore

di Massimo Rosi
Due premi per Mastandrea, la Buy migliore attrice
Valerio Mastandrea - Roma - 14-06-2013 - David di Donatello: trionfa Tornatore Margherita Buy - Roma - 14-06-2013 - David di Donatello: trionfa Tornatore Roberto Andò - Roma - 14-06-2013 - David di Donatello: trionfa Tornatore Vera Pescarolo, Maria Morricone, Ennio Morricone - Roma - 13-06-2013 - David di Donatello: trionfa Tornatore Asia Argento - Roma - 13-06-2013 - David di Donatello: trionfa Tornatore Maya Sansa - Roma - 13-06-2013 - David di Donatello: trionfa Tornatore Domenico Procacci - Roma - 14-06-2013 - David di Donatello: trionfa Tornatore Ennio Morricone - Roma - 14-06-2013 - David di Donatello: trionfa Tornatore Giuseppe Tornatore - Roma - 14-06-2013 - David di Donatello: trionfa Tornatore Stefano Accorsi - Roma - 13-06-2013 - David di Donatello: trionfa Tornatore Gabriella Pession - Roma - 13-06-2013 - David di Donatello: trionfa Tornatore Francesca Neri, Claudio Amendola - Roma - 13-06-2013 - David di Donatello: trionfa Tornatore Giuseppe Tornatore - Roma - 14-06-2013 - David di Donatello: trionfa Tornatore Laura Morante - Roma - 13-06-2013 - David di Donatello: trionfa Tornatore Madalina Ghenea - Roma - 13-06-2013 - David di Donatello: trionfa Tornatore Giuseppe Tornatore - Roma - 14-06-2013 - David di Donatello: trionfa Tornatore
ROMA - La cerimonia di premiazione dei David di Donatello, uno dei premi più ambiti nel cinema italiano, ha visto trionfare Giuseppe Tornatore con ben sei statuette, tra cui quella per miglior film e miglior regia, grazie al film La migliore offerta.

Sconfitto, si fa per dire, Diaz di Daniele Vicari, film sui fatti del G8 di Genova nel 2001, che ha ottenuto soltanto quattro premi tecnici: produttore (Domenico Procacci), montatore, fonico, effetti speciali visivi.

Per Valerio Mastandrea due premi come miglior attore protagonista per Gli Equilibristi e non protagonista per Viva la libertà, mentre tra le donne Margherita Buy ha vinto come miglior attrice protagonista per Viaggio Sola di Maria Sole Tognazzi.

Maja Sansa ha vinto come migliore attrice non protagonista per La bella addormentata di Marco Bellocchio e tre statuette sono state riservate a Reality di Matteo Garrone, che ha vinto nelle categorie fotografia, truccatore a acconciature.



Ultime in Awards
News correlate
Per continuare a navigare sul sito, in seguito al nuovo regolamento sulla privacy (GDPR), ti chiediamo di consentire l'uso di cookie e tecnologie similari, al fine di personalizzare la tua user experience. Visita la nostra Informativa sulla privacy per saperne di più.