Cronaca estera
giovedì, 20 Giugno 2013

E’ morto James Gandolfini della serie tv I soprano

di Luca Mottaran
L'attore si trovava a Roma. E' stato stroncato a 51 anni da un infarto
(KIKA) - ROMA - James Gandolfini è morto, a soli 51 anni, mentre era in vacanza a Roma stroncato da un infarto.

L'attore, che il prossimo fine settimana era atteso al Festival del cinema di Taormina, dove doveva partecipare a una tavola rotonda insieme al regista Gabriele Muccino, è diventato famoso in tutto il mondo con l'interpretazione di Tony Soprano, il boss mafioso della fortunatissima serie tv I Soprano, che gli è valsa la conquista di ben tre Emmy Award come migliore attore.

La notizia, apparsa sul sito TMZ, è stata confermata dai suoi agenti Mark Armstrong e Nancy Sanders: "Lui e la sua famiglia facevano parte della nostra famiglia". Increduli anche i responsabili dell'HBO, il network televisivo che ha mandato in onda la serie: "Un'incommensurabile tristezza. Era un un uomo speciale, un grande talento, che con il suo straordinario senso dell'umorismo, il suo calore e il suo rispetto, ha toccato molte persone".

Ultime in Cronaca estera
News correlate