Cronaca Italiana
lunedì, 1 Luglio 2013

Silvio Berlusconi, ad Arcore l’abbraccio al suo esercito

di Tiziano Marino
Centinaia di militanti davanti a Villa San Martino per sostenere l'ex premier
(KIKA) - ARCORE - Centinaia di militanti sono giunti da tutta Italia con pullman organizzati e auto proprie e hanno effettuato un sit in ad Arcore, davanti a Villa San Martino, la residenza di Silvio Berlusconi.

L'ex premier, travolto dagli ultimi eventi giudiziari, ha ricevuto l'abbraccio della sua gente che ha voluto dimostrare la sua vicinanza all'ex Capo del Governo, rispolverando anche i vecchi simboli di Forza Italia.

Berlusconi non ha dato ascolto ai suoi avvocati, che gli avevano consigliato di non uscire e ha raccolto tutto l'affetto dei propri sostenitori.

Tra di loro anche Iva Zanicchi, la prima a prendere la parola per convincere il Cavaliere ad affacciarsi: "Lui non resiste, verrà fuori perché sente l’amore che sprigioniamo", ha affermato l'ex presentatrice Tv.

A farle eco, vari esponenti del Pdl: dai parlamentari Laura Ravetto e Lucio Malan all'ex portavoce del partito Daniele Capezzone ma anche Stefania Prestigiacomo e Daniela Santanché.

Ultime in Cronaca Italiana
News correlate