Gossip
lunedì, 15 Luglio 2013

L’autopsia a Cory Monteith priorità per la polizia canadese

di IML
Nei primi giorni della settimana si saprà la causa della morte
(KIKA) ? LOS ANGELES - L?autopsia a Cory Monteith sarà svolta in fretta per placare le richieste dei fan e della famiglia dell?attore, 31 anni, trovato morto sabato mattina nella sua camera d?albergo a Vancouver. I risultati dell?indagine del medico legale si sapranno già nei prossimi giorni vista la priorità data al caso dalla polizia canadese, che pure aveva escluso subito che ci fosse stato un intervento esterno. L?unica a non commentare la morte dell?attore di Glee è stata la fidanzata e costar Lea Michele, 26, che ha fatto solo sapere tramite il suo portavoce di aver bisogno di privacy in questo ?momento devastante?.

Ultime in Gossip
News correlate