Cronaca Italiana
mercoledì, 17 Luglio 2013

Roberto Benigni: ” Un regalo grande aver conosciuto Cerami”

di Luca Mottaran
Lo scrittore si è spento all'età di 72 anni dopo una lunga malattia
Vincenzo Cerami - Roma - 04-07-2011 - Roberto Benigni: ” Un regalo grande aver conosciuto Cerami” Roberto Benigni - Roma - 17-12-2012 - Roberto Benigni: ” Un regalo grande aver conosciuto Cerami” Roberto Benigni - Roma - 17-12-2012 - Roberto Benigni: ” Un regalo grande aver conosciuto Cerami” Roberto Benigni - Stra - Roberto Benigni: ” Un regalo grande aver conosciuto Cerami” Roberto Benigni - Sanremo - 17-02-2011 - Roberto Benigni: ” Un regalo grande aver conosciuto Cerami” Roberto Benigni - Cosenza - 17-01-2012 - Roberto Benigni: ” Un regalo grande aver conosciuto Cerami” Roberto Benigni - Los Angeles - 19-01-2012 - Roberto Benigni: ” Un regalo grande aver conosciuto Cerami” Roberto Benigni - Roma - 17-12-2012 - Roberto Benigni: ” Un regalo grande aver conosciuto Cerami” Roberto Benigni - Roma - 17-12-2012 - Roberto Benigni: ” Un regalo grande aver conosciuto Cerami” Roberto Benigni - Roma - 17-12-2012 - Roberto Benigni: ” Un regalo grande aver conosciuto Cerami” Roberto Benigni - Roma - 17-12-2012 - Roberto Benigni: ” Un regalo grande aver conosciuto Cerami” Roberto Benigni - Roma - 17-12-2012 - Roberto Benigni: ” Un regalo grande aver conosciuto Cerami” Vincenzo Cerami - Roma - 08-03-2011 - Roberto Benigni: ” Un regalo grande aver conosciuto Cerami” Vincenzo Cerami - Roma - 31-03-2009 - Roberto Benigni: ” Un regalo grande aver conosciuto Cerami” Roberto Benigni - Roma - 17-12-2012 - Roberto Benigni: ” Un regalo grande aver conosciuto Cerami” Roberto Benigni - Sanremo - 20-02-2011 - Roberto Benigni: ” Un regalo grande aver conosciuto Cerami”
ROMA - “Aver conosciuto Vincenzo Cerami è stato un regalo che qualcuno mi ha fatto e non so chi sia. A volte ringraziavo a caso, un regalo grande. Come mi piaceva stare insieme a lui! Gli ho voluto un bene che non c’è verso dirlo. Scrittore, rugbista, sceneggiatore, ballerino di twist imbattibile, poeta. Mi ha insegnato come si fa a far battere il cuore alla gente. Che bellezza essergli stato amico. Che regalo! Grazie Vincenzo, per te il mio più bel sorriso”.  Queste le parole a caldo di Roberto Benigni sulla scomparsa all'età di 72 anni di Vincenzo Cerami.

Lo scrittore e sceneggiatore italiano, diventato famoso in tutto il mondo per aver scritto La vita è bella, pluripremiata pellicola di Roberto Benigni per la quale fu candidato all’Oscar nel 1999, si è spendo dopo una lunga malattia. Una collaborazione quella con il comico e artista toscano nata ai tempi di film cult come Il piccolo diavolo, Johnny Stecchino e Il mostro.

Cerami, nato nella capitale il 2 novembre del 1940 da genitori siciliani, ha iniziato la sua carriera nel mondo cinematografico accanto del grande Pier Paolo Pasolini, di cui è stato allievo e aiuto regista durante gli anni ’60 con i film Comizi d’amore e Uccellacci e uccellini.

Ultime in Cronaca Italiana
News correlate
Per continuare a navigare sul sito, in seguito al nuovo regolamento sulla privacy (GDPR), ti chiediamo di consentire l'uso di cookie e tecnologie similari, al fine di personalizzare la tua user experience. Visita la nostra Informativa sulla privacy per saperne di più.