Gossip
giovedì, 18 Luglio 2013

Cory Monteith cremato subito dopo l’autopsia

di IML
Mancava il padre dell'attore, non era stato avvertito
VANCOUVER - Subito dopo la fine dell'autopsia il corpo di Cory Monteith è stato cremato. L'attore di Glee, 31 anni, era ancora a Vancouver ma la salma era stata raggiunta dalla famiglia e dalla fidanzata Lea Michele. Secondo il sito Tmz, l'unico assente alla cerimonia era il padre Joe, divorziato dalla madre di Monteith, Ann, che non è stato informato della cremazione ed è rimasto "distrutto" dopo averlo appreso. Lea Michele aveva parlato solo martedì per esprimere la sua riconoscenza ai fan che le erano rimasti vicini. Monteith, secondo quanto detto dalla polizia, è morto per un'overdose accidentale da eroina e alcol.

Ultime in Gossip
News correlate