Gossip
lunedì, 22 Luglio 2013

L’Oscar di Jennifer Lawrence “rubato” da sua madre

di IML
L'attrice ha raccontato che la statuetta è stata portata in Kentucky
(KIKA) – LOS ANGELES - L’Oscar di Jennifer Lawrence è stato “rubato”. L’attrice, 22 anni, ha raccontato alla trasmissione Access Hollywood che la statuetta vinta per Il lato positivo è stata portata via da sua madre quando ha visto che si trovava in un corridoio “che porta al bagno. Ora invece è su un pianoforte in Kentucky” ha spiegato l’interprete di Hunger Games. “Era strano averlo in mostra in casa, non volevo che chi viene a casa mia si ricordasse di quello. Aveva un’energia strana” ha aggiunto. La statuetta vinta è arrivata dopo un’altra nomination, nel 2011, per Un gelido inverno. Le sue altre 49 vittorie includono un Golden Globe e un Independent Spirit Award, sempre per Il lato positivo, e tre People’s Choice Awards per Hunger Games.

Ultime in Gossip
News correlate