Gossip
giovedì, 25 Luglio 2013

Eva Riccobono: una madrina modella dallo sguardo glaciale

di Luca Giampieri
Sarà l'indossatrice ad aprire e chiudere il Festival del cinema di Venezia
Eva Riccobono - Roma - 09-06-2013 - Eva Riccobono: una madrina modella dallo sguardo glaciale Eva Riccobono - Roma - 09-06-2013 - Eva Riccobono: una madrina modella dallo sguardo glaciale Eva Riccobono - Roma - 09-06-2013 - Eva Riccobono: una madrina modella dallo sguardo glaciale Eva Riccobono - Roma - 09-06-2013 - Eva Riccobono: una madrina modella dallo sguardo glaciale Eva Riccobono - Roma - 09-06-2013 - Eva Riccobono: una madrina modella dallo sguardo glaciale Eva Riccobono - Roma - 09-06-2013 - Eva Riccobono: una madrina modella dallo sguardo glaciale Eva Riccobono - Roma - 09-06-2013 - Eva Riccobono: una madrina modella dallo sguardo glaciale Eva Riccobono - Roma - 09-06-2013 - Eva Riccobono: una madrina modella dallo sguardo glaciale Eva Riccobono - Roma - 09-06-2013 - Eva Riccobono: una madrina modella dallo sguardo glaciale Eva Riccobono - Roma - 09-06-2013 - Eva Riccobono: una madrina modella dallo sguardo glaciale Eva Riccobono - Roma - 09-06-2013 - Eva Riccobono: una madrina modella dallo sguardo glaciale
ROMA - Eva Riccobono sarà la madrina della settantesima edizione della Mostra Cinematografica di Venezia. La modella di origini palermitane condurrà le cerimonie di apertura e di chiusura del festival che avrà luogo al Lido dal 28 agosto al 7 settembre 2013.

L'attrice salirà sul palco della Sala Grande del Palazzo del Cinema per l'inaugurazione, che sarà seguita dalla proiezione in 3D del film di apertura fuori concorso, Gravity, diretto dal regista Alfonso Cuarón e interpretato da Sandra Bullock e George Clooney. E sarà sempre la nuova musa dello stilista Jacob Cohën a decretare la chiusura della kermesse, in occasione della quale saranno annunciati i Leoni e gli altri premi ufficiali della mostra.

"Sono felice e onorata, ce la metterò tutta per essere all'altezza del ruolo", ha scritto la Riccobono sul suo profilo Facebook subito dopo l'annuncio.

Ultime in Gossip
News correlate
Per continuare a navigare sul sito, in seguito al nuovo regolamento sulla privacy (GDPR), ti chiediamo di consentire l'uso di cookie e tecnologie similari, al fine di personalizzare la tua user experience. Visita la nostra Informativa sulla privacy per saperne di più.