Sport
giovedì, 1 Agosto 2013

Federica Pellegrini, medaglia d’argento e qualche rivincita

di Massimo Rosi
Doveva essere un anno sabbatico per la nuotatrice italiana
Missy Franklin - Barcellona - 31-07-2013 - Federica Pellegrini, medaglia d’argento e qualche rivincita Missy Franklin - Barcellona - 31-07-2013 - Federica Pellegrini, medaglia d’argento e qualche rivincita Missy Franklin, Camille Muffat, Federica Pellegrini - Barcellona - 31-07-2013 - Federica Pellegrini, medaglia d’argento e qualche rivincita
BARCELLONA - Doveva essere un anno sabbatico per Federica Pellegrini dopo le delusioni delle Olimpiadi di Londra. "Forse lascio", aveva detto al termine delle gare in terra inglese, che le avevano riservato due quinti posti assolutamente insoddisfacenti e tante, tante polemiche.

Qualche tempo dopo la Pellegrini aveva ritrattato con "Mi fermo per un anno", per cui in vasca dei 200 stile libero a Barcellona, ai mondiali di nuoto, Federica non avrebbe dovuto nemmeno gareggiare.

E invece un po' come sfida, consigliata dal tecnico francese Philippe Lucas, Federica ha voluto affrontare ugualmente la sua lunghezza preferita benchè si fosse preparata molto sul dorso, e ha dimostrato a tutti di che pasta è fatta.

1'55''14 è stato il tempo della Federica nazionale, che si è posizionata seconda alle spalle della americana Melissa Franklin, di qualche centesimo più veloce di lei, e ha preceduto la francese Camille Muffat. Medaglia d'argento quindi per la Pellegrini, che per un soffio non ha raggiunto le tre vittorie mondiali, evento mai accaduto nel nuoto femminile italiano.

Ultime in Sport
News correlate
Per continuare a navigare sul sito, in seguito al nuovo regolamento sulla privacy (GDPR), ti chiediamo di consentire l'uso di cookie e tecnologie similari, al fine di personalizzare la tua user experience. Visita la nostra Informativa sulla privacy per saperne di più.