Gossip
giovedì, 8 Agosto 2013

L’ex moglie di Usher vuole la custodia dei figli

di IML
Lui ringrazia gli eroi che hanno salvato il bambino
(KIKA) – LOS ANGELES - Tameka Raymond vuole strappare la custodia dei figli all’ex marito Usher dopo l’incidente che ha rischiato di uccidere Usher Raymond V, 5 anni, che è quasi annegato in piscina rimanendo incastrato in uno scarico. Il cantante al momento non era presente, avendo lasciato i figli con la zia. L’ex moglie di Usher ha però detto di aver già criticato in precedenza la donna per il suo comportamento irresponsabile e che il rapper non è in grado di badare ai figli per i troppi impegni, trovandosi spesso costretto a delegare. Ora è lei a volere la custodia totale dei bambini, compreso il diritto di decidere da sola sulla loro istruzione e altro. Nel frattempo, Usher ha ringraziato i “veri eroi” che hanno salvato il figlio. “Sono benedetto e fortunato che mio figlio Usher V si stia riprendendo. Sono commosso dal sostegno e dalle preghiere per la mia famiglia” ha fatto sapere il rapper, ringraziando poi i dottori e chi gli sta vicino, e concludendo: “Vorrei ringraziare in particolare i due uomini che hanno salvato la vita di mio figlio, Eugene Stachurski e Ben Crews. Sono dei veri eroi e gli sono molto grato”.

Ultime in Gossip
News correlate