Gossip
martedì, 13 Agosto 2013

Gli oggetti di Cory Monteith portati via dal suo appartamento

di IML
L'attore di Glee è morto il 13 luglio di overdose a Vancouver
(KIKA) – LOS ANGELES - Un camion di traslochi ha portato via gli scatoloni di Cory Monteith dal suo appartamento alle Sunset Vine Tower Residences, a Hollywood. L’attore di Glee era morto il 13 luglio per overdose a Vancouver, ma non è ancora chiaro dove siano stati portati i suoi oggetti. Dopo la sua morte, la fidanzata Lea Michele aveva passato diversi giorni con la famiglia dell’attore, e lo ha ricordato ancora pochi giorni fa durante i Teen Choice Awards. “Siamo stati molto fortunati a conoscere il suo grande talento, il suo bellissimo sorriso e il suo incredibile cuore”. La collega di Glee Naya Rivera ha invece fatto notare “l’assenza” pesante durante i premi.

Ultime in Gossip
News correlate