Gossip
martedì, 27 Agosto 2013

Michael Caine: “Connery ha l’Alzheimer”, ma l’attore smentisce

di Luca Mottaran
Secca la risposta del portavoce del divo scozzese: "dichiarazioni travisate".
LOS ANGELES - Sean Connery soffrirebbe di Alzheimer. A rivelare questa sconvolgente notizia è un amico e collega dell'attore scozzese: Michael Caine.

Il due volte premio Oscar - nel 1987 con il film Hannah e le sue sorelle e nel 2000 con la pellicola Le regole della casa del sidro - ha dichiarato al  tabloid tedesco Bild am Sonntag che Connery "non avrebbe più il controllo dei suoi sensi". Caine ha anche confidato - la notizia è stata ripresa anche dal britannico Daily Mail - che Connery avrebbe ormai dimenticato la sua vita e che la moglie Micheline Roquebrune lo starebbe proteggendo per impedire la diffusione della notizia.

A stretto giro di posta la risposta del portavoce del divo scozzese che ha sottolineato come le dichiarazione di Caine siano state travisate dal magazine tedesco. Quello che è certo è che l'ultima volta che i fan hanno potuto applaudire Connery in un film è stato nel 2007 con La leggenda degli uomini straordinari.

Ultime in Gossip
News correlate