Cinema e TV
mercoledì, 4 Settembre 2013

“Matt Bomer è il solo Christian Grey” dicono i fan

di IML
Inaccettabile per i lettori la scelta di Charlie Hunnam
LOS ANGELES - L'annuncio della firma da parte dei protagonisti di 50 sfumature non ha reso tutti felici. L'autrice EL James aveva scritto personalmente su Twitter che Christian Grey e Anastasia Steele sarebbero stati interpretati da Charlie Hunnam e Dakota Johnson, ma subito fra i lettori è partita una petizione, attraverso il sito Change.org, chiedendo il cambio dei due interpreti. Gli unici in grado di dare il volto ai personaggi, secondo i fan, sarebbero Matt Bomer, di White Collar, e Alexis Bledel di Una mamma per amica. "No Bomer no Movie" è uno degli slogan, che spiega che l'attore è "l'unico possibile Christian Grey". "Sarebbe un sogno vederlo nel film" recita un commento. Bomer era stato davvero preso in considerazione insieme a Henry Cavill, il nuovo Superman, e Ian Somerhalder di Vampire Diaries. Non ci sarà comunque nessun cambiamento. La produttrice Dana Brunetti ha difeso la scelta dicendo: "Nei casting non si tiene conto solo dell'aspetto. Ci sono talento, voglia di farlo, essere disponibili, avere feeling con l'altro interprete".

Ultime in Cinema e TV
News correlate