Gossip
lunedì, 9 Settembre 2013

Miley tutti ti vogliono, ma Anna Wintour ha detto no

di Chiara Bruschi
La direttrice di Vogue ha annullato la copertina dopo la performance MTV Awards
PARIGI - La performance di Miley Cyrus agli ultimi Mtv Awards, che si sono tenuti a fine agosto a New York, ha colpito tutti: spettatori, fan, giornalisti.

Cresciuta grazie all'immagine angelica che casa Disney le ha attribuito, infatti, negli ultimi tempi Miley ha voluto mostrare un altro lato di sé: quella sera look aggressivo, semi spogliarello in diretta, linguacce e moine sessuali hanno primeggiato nella provocante esibizione. In una parola sola, Miley è stata volgare, troppo volgare per rendersi compatibile con l'immagine elegante del magazine più esclusivo d'America, Vogue. E' questo il punto di vista di Anna Wintour, che ha deciso di annullare la copertina dedicata alla piccola grande star dopo averne visto le ultime gesta sul palco di New York.

Secondo quanto riportato dal Daily Mail, la signora della moda americana voleva presentare Miley come una nuova icona, un simbolo cui dedicate la cover del numero di dicembre.

“Anna ha trovato la performance di Miley disastrosa - ha riferito una misteriosa fonte al quotidiano britannico - e ha deciso che la copertina di dicembre sarebbe dovuta essere molto diversa".

Insomma, tra l'addio del fidanzato Liam Hemsworth e questa porta in faccia di Vogue, non devono essere momenti felici per la giovane Miley... per fortuna ci sono loro, i suoi fan!



Ultime in Gossip
News correlate