Cinema e TV
venerdì, 20 Settembre 2013

Jack Nicholson: “Questo cinema non mi dà  più stimoli”

di Luca Giampieri
Intervistato dal Sun, l'attore confessa il suo disamore per Hollywood
Jack Nicholson - Los Angeles - 09-11-2010 - Jack Nicholson: “Questo cinema non mi dà  più stimoli” Shining, Jack Nicholson - Hollywood - 08-03-2013 - Jack Nicholson: “Questo cinema non mi dà  più stimoli” Jack Nicholson - Hollywood - 08-03-2013 - Jack Nicholson: “Questo cinema non mi dà  più stimoli” Jack Nicholson - Hollywood - 24-02-2013 - Jack Nicholson: “Questo cinema non mi dà  più stimoli” Jack Nicholson - Hollywood - 24-02-2013 - Jack Nicholson: “Questo cinema non mi dà  più stimoli” Jack Nicholson - 07-02-2013 - Jack Nicholson: “Questo cinema non mi dà  più stimoli” Jack Nicholson - Los Angeles - 13-10-2012 - Jack Nicholson: “Questo cinema non mi dà  più stimoli” Jack Nicholson - Los Angeles - 03-08-2012 - Jack Nicholson: “Questo cinema non mi dà  più stimoli” Jack Nicholson - Los Angeles - 28-10-2009 - Jack Nicholson: “Questo cinema non mi dà  più stimoli” Jack Nicholson - Los Angeles - 28-10-2009 - Jack Nicholson: “Questo cinema non mi dà  più stimoli” Jack Nicholson - Hollywood - 27-03-2010 - Jack Nicholson: “Questo cinema non mi dà  più stimoli” Jack Nicholson - Universal City - 06-04-2010 - Jack Nicholson: “Questo cinema non mi dà  più stimoli” Jack Nicholson - Los Angeles - 20-04-2010 - Jack Nicholson: “Questo cinema non mi dà  più stimoli” Shining, Jack Nicholson - Hollywood - 08-03-2013 - Jack Nicholson: “Questo cinema non mi dà  più stimoli”
HOLLYWOOD - Dichiarazioni pesanti, quelle rilasciate da Jack Nicholson nel corso di un'intervista concessa al quotidiano britannico The Sun. Parole che in tantissimi, addetti ai lavori e non, avrebbero preferito non ascoltare mai.

L'attore ha fatto sapere di non avere più l'entusiasmo di una volta, lasciando intendere di non essere d'accordo con le strategie di una Hollywood sempre più votata al profitto e sempre meno interessata a fare sognare il suo pubblico.

"Non sento più la motivazione - ha spiegato il Premio Oscar - Prima l'avevo, ora no. Non sento più il bisogno di andare là fuori. Sto incominciando a pensare che forse i ventenni e i trentenni di oggi non vogliano più essere emozionati. Che forse vogliano solo vedere più bombe, più esplosioni, perché è ciò con cui sono cresciuti. E io non farò mai quel genere di film".



Ultime in Cinema e TV
News correlate
Per continuare a navigare sul sito, in seguito al nuovo regolamento sulla privacy (GDPR), ti chiediamo di consentire l'uso di cookie e tecnologie similari, al fine di personalizzare la tua user experience. Visita la nostra Informativa sulla privacy per saperne di più.