Cinema e TV
martedì, 24 Settembre 2013

Presentato il programma del Roma Fiction Fest 2013

di Beatrice Belli
Annunciati tutti gli ospiti, le anteprime e gli eventi della settima edizione
Presentato il programma del Roma Fiction Fest 2013 Presentato il programma del Roma Fiction Fest 2013 Presentato il programma del Roma Fiction Fest 2013 Presentato il programma del Roma Fiction Fest 2013


ROMA - Si è svolta stamattina a Roma la conferenza stampa di presentazione del Roma Fiction Fest 2013 a cui sono intervenuti, tra gli altri, l'attrice Serena Autieri, in veste di madrina di questa settima edizione del Festival, e il Presidente della Regione Lazio, Nicola Zingaretti.
In una sala stampa gremita di giornalisti, è stato lo storico direttore artistico della manifestazione, Steve della Casa, a presentare le proiezioni, gli incontri e le iniziative di un programma che si preannuncia non solo molto fitto, ma anche estremamente interessante.

Tra gli ospiti stranieri è stata annunciata la presenza di:
- Melissa Bernstein, già produttrice della serie neo-vincitrice dell'Emmy Award come miglior serie drammatica (Breaking Bad), la quale presenterà la sua nuova serie Rectify;
- Thomas Sadoski, meglio conosciuto come Don Keefer in The Newsroom, altra serie fresca di Emmy (riconosciuto a Jeff Daniels nella categoria "Miglior attore protagonista") che sarà proiettata in anteprima al Festival e arriverà sugli schermi italiani il 17 ottobre su Rai 3;
- Frank Spotnitz, co-creatore di X-Files, che il 30 settembre terrà una masterclass aperta al pubblico per celebrare il ventennale di questa indimenticabile serie di culto e nella serata finale sarà insignito dell'Excellence Award;
- Dean Norris e Rachelle Lefèvre, attori della serie tratta dai romanzi di Stephen King, Under the Dome, che sta andando in onda da questa estate su Rai 2 e di cui sarà trasmesso il finale di stagione proprio al Roma Fiction Fest, nella serata del 1° ottobre;
- Roselyn Sànchez ed Edy Ganem, attrici della nuova serie Devious Maids, prodotta da Eva Longoria e considerata l'erede di Desperate Housewives.

Sempre per quanto riguarda la fiction internazionale, moltissime saranno le anteprime di serialità americana che verranno proposte durante il Festival. Tra le più attese troviamo titoli come Homeland (primo episodio della terza stagione), The Big Bang Theory (primo episodio della settima stagione) e The Bridge (finale della prima stagione) e gli episodi pilota di Agents of S.H.I.E.L.D. (firmato da Joss Whedon), Masters of Sex, Sleepy Hollow, The Americans, The Blacklist, The Michael J. Fox Show e il già citato The Newsroom.

Molto fornita anche la sezione di fiction europea di cui saranno ospitate proiezioni come lo svevo-danese Broen al quale si ispira The Bridge; Burning Bush, la prima co-produzione europea di HBO e molti altri interessanti prodotti provenienti dal Nord-Europa.

Molto vasto il programma appositamente rivolto ai ragazzi, concentrato in particolar modo nelle giornate di sabato 28 e domenica 29 settembre. Le proiezioni dedicate ai più giovani comprenderanno da Violetta (accompagnata da un'esibizione dal vivo di Ruggero Pasquarelli sul pink carpet) a Peppa Pig, da Geronimo Stilton a Ginnaste - Vite parallele e saranno tutte accompagnate da festosi eventi sul pink carpet che vedranno protagonisti i personaggi delle serie stesse.
Da lodare inoltre l'impegno sociale del Festival che domenica 29 settembre a partire dalle ore 11 organizzerà le proiezioni dedicate ai più piccoli anche all'Ospedale Pediatrico Bambin Gesù per i bambini lì ricoverati, che altrimenti non avrebbero potuto partecipare all'iniziativa.

Sul versante fiction italiana è molto attesa la presentazione di Angeli – Una Storia d’Amore, alla quale interverranno gli attori Raoul Bova e Vanessa Incontrada.
Saranno proposte inoltre molte web-series emergenti, a cui farà da apripista Una mamma imperfetta, recentemente trasformata in serie tv dalla Rai, ed altri prodotti tutti da scoprire, tra cui vale la pena di citare Il Candidato, la prima serie italiana sulla politica, e Il mestiere più antico del mondo, una serie di genere legal affrontata in chiave satirica.
Da tenere d'occhio anche la proiezione, organizzata in occasione dei 30 anni del Centro Televisivo Vaticano, di un filmato che svela i retroscena e i dietro le quinte dell'Archivio Segreto Vaticano.

Protagonisti delle "Giornate con gli attori" saranno Rocco Papaleo, Alessandro Gassman e Stefania Rocca.

La settima edizione del Roma Fiction Fest si terrà dal 27 settembre al 3 ottobre 2013 presso le strutture dell'Auditorium Parco della Musica.
L'ingresso ad ogni proiezione è gratuito fino ad esaurimento posti.

Il programma completo è disponibile sul sito ufficiale della manifestazione.


Ultime in Cinema e TV
News correlate
Per continuare a navigare sul sito, in seguito al nuovo regolamento sulla privacy (GDPR), ti chiediamo di consentire l'uso di cookie e tecnologie similari, al fine di personalizzare la tua user experience. Visita la nostra Informativa sulla privacy per saperne di più.