Cronaca estera
sabato, 2 Novembre 2013

Shrek, il cane barbone salvato da un veterinario

di Luca Giampieri
Trovato in uno stagno, fu scambiato per un vecchio tappeto
Shrek - Canada - 01-11-2013 - Shrek, il cane barbone salvato da un veterinario Shrek - Canada - 01-11-2013 - Shrek, il cane barbone salvato da un veterinario Shrek - Canada - 01-11-2013 - Shrek, il cane barbone salvato da un veterinario Shrek - Canada - 01-11-2013 - Shrek, il cane barbone salvato da un veterinario Shrek - Canada - 01-11-2013 - Shrek, il cane barbone salvato da un veterinario Shrek - Canada - 01-11-2013 - Shrek, il cane barbone salvato da un veterinario Shrek - Canada - 01-11-2013 - Shrek, il cane barbone salvato da un veterinario
CANADA - Lo hanno trovato in uno stagno, sotto la pioggia, abbandonato e senza una casa. Il suo pelo era talmente arruffato da impedirgli di camminare agevolmente.

Shrek, così lo ha chiamato la dottoressa Brenda Gough, veterinaria della Southern Cross Equestrian Facility a Burford, in Ontario, che quando vide quell'ammasso informe di lana per la prima volta e lo scambiò per un vecchio tappeto.

A una prima ispezione, la signora Gough si rese conto che il pelo dello sfortunato cagnolino era inspessito a causa del fango e delle sue stesse feci, arrivando a pesare il doppio della sua stazza originale.

Dopo averlo sedato, lo staff canadese trascorse ore a rimuovere con estrema cautela il pelo in eccesso, notando alcune ferite alle zampe e una lesione a un occhio. Grazie all'affetto dei veterinari, però, adesso Shrek sta bene e si sta riprendendo.

Ultime in Cronaca estera
News correlate
Per continuare a navigare sul sito, in seguito al nuovo regolamento sulla privacy (GDPR), ti chiediamo di consentire l'uso di cookie e tecnologie similari, al fine di personalizzare la tua user experience. Visita la nostra Informativa sulla privacy per saperne di più.