Gossip
martedì, 18 Marzo 2014

L’unico nemico del Papa? Russell Crowe

di Marcello Puddu
L'attore e i colleghi non hanno rispettato la riservatezza chiesta dal Vaticano
Papa Francesco ha trovato un nemico: Russell Crowe.

Secondo il magazine Variety al centro della controversia ci sarebbe il fatto che l’attore australiano non avrebbe rispettato il patto di riservatezza siglato per rendere possibile l’incontro tra il Pontefice e il cast di Noah, la nuova pellicola di Darren Aronofsky

Alcuni giorni fa Crowe, aveva provato a contattare il Pontefice cinguettando su Twitter: “Caro Santo Padre. Le farebbe piacere vedere il film di Darren Aronofsky, Noah? Sono certo che lo troverà suggestivo”.

Il Vaticano aveva risposto favorevolmente alla richiesta, chiedendo però al cast del film di mantenere il massimo riserbo sull’incontro per evitare di provocare eccessiva attenzione, ma dopo che il cast ha pubblicizzato sul web l’incontro, l’appuntamento è stato annullato.

Ultime in Gossip
News correlate