Gossip
venerdì, 28 Marzo 2014

Le cattive azioni di Miley Cyrus diventano materia di studio

di Marcello Puddu
L'Istituto d'Arte di New York analizza l?evoluzione sexy delle ex stelle Disney
LOS ANGELES - Le cattive azioni di Miley Cyrus sono diventate materia di studio.

Sarà l’Istituto d’arte di New York a organizzare per la prossima estate un corso intitolato Sociologia di Miley Cyrus: razza, classe, genere e media, a tenere le lezioni sarà la docente specializzata in cultura giovanile Carolyn Chernoff.

La controversa cantante americana è solo il pretesto per approfondimenti sugli status economici, o relativi al successo, l’identità, il sesso, l’oppressione e il potere, ma non potrà mancare un’ampia parentesi sul fenomeno Twerking.

Non è tutto, perché il corso ritiene centrale lo studio dell’evoluzione delle ex stelline Disney: da volti immacolati del mondo dello spettacolo a provocatrici che mettono il sesso al centro dell’attenzione generale.

La Cyrus però non è l’unica star che ha ispirato un corso in rinomate università. La Rutgers University ha organizzato il Feminist Perspectives: Politicizing Beyoncé, alla Georgetown University c’è spazio anche per Jay-Z con The Sociology of Hip-Hop: The Urban Theodicy of Jay Z, infine alla University of Southern California c’è il corso Lady Gaga and the Sociology of Fame.

Ultime in Gossip
News correlate