Cultura
lunedì, 21 Aprile 2014

Daniel Radcliffe torna a teatro per The Cripple of Inishmaan

di Massimo Rosi
L'ex Harry Potter alterna il grande schermo al palcoscenico
NEW YORK - Lo aveva già fatto con Equus durante gli episodi di Harry Potter e con How to Succeed in Business Without Really Trying, ma Daniel Radcliffe non ha intenzione di smettere con il teatro.

L'ex maghetto di Hogwarts è tornato a Broadway con l'opera di Martin McDonagh, The Cripple of Inishmaan, una commedia drammatica ambientata in Irlanda. E va fiero del suo percorso teatrale, così come quello cinematografico: "Quando tutti dicevano che sarei stato soltanto Harry Potter per tutta la mia vita, Broadway mi diceva "Vediamo cos'altro sai fare". Ed è stato fantastico!".

Nell'opera, Radcliffe interpreta l'orfanello Billy, che riesce ad ottenere la sua rivincita sulla vita quando un gruppo di registi di Hollywood approda sulle lande di Inis Mor in Irlanda per fare un documentario.

La foga interpretativa di Radcliffe comunque non si ferma neanche sul versante grande schermo: in produzione ha Frankenstein, Brooklyn Bridge e Tokio Vice.

Ultime in Cultura
News correlate