Musica
mercoledì, 7 maggio 2014

Autoerotismo sul palco. Indovinate chi è, non è difficile

di Marcello Puddu
Questa cantante ha fatto delle provocazioni hot un marchio di fabbrica
Miley Cyrus - Londra - 06-05-2014 - Autoerotismo sul palco. Indovinate chi è, non è difficile Miley Cyrus - Londra - 06-05-2014 - Autoerotismo sul palco. Indovinate chi è, non è difficile Miley Cyrus - Londra - 06-05-2014 - Autoerotismo sul palco. Indovinate chi è, non è difficile Miley Cyrus - Londra - 06-05-2014 - Autoerotismo sul palco. Indovinate chi è, non è difficile Miley Cyrus - Londra - 06-05-2014 - Autoerotismo sul palco. Indovinate chi è, non è difficile Tish Cyrus, Miley Cyrus - Londra - 06-05-2014 - Autoerotismo sul palco. Indovinate chi è, non è difficile Miley Cyrus - Londra - 06-05-2014 - Autoerotismo sul palco. Indovinate chi è, non è difficile Miley Cyrus - Londra - 06-05-2014 - Autoerotismo sul palco. Indovinate chi è, non è difficile Miley Cyrus - Londra - 06-05-2014 - Autoerotismo sul palco. Indovinate chi è, non è difficile Miley Cyrus - Londra - 06-05-2014 - Autoerotismo sul palco. Indovinate chi è, non è difficile
LONDRA - Chi potrà mai essere l’artista che ha portato il suo tour mondiale a Londra e sul palco del The O2 Arena si è lasciata andare a continui strusciamenti con il personale corpo di ballo, discorsi maliziosi, come i testi delle sue canzoni, e simulazioni di autoerotismo? Non è difficile: stiamo ovviamente parlando di Miley Cyrus.

La giovane cantante americana è ripartita dall’Europa per riprendere il tour che era stato sospeso per i suoi problemi di salute e a giudicare dalla verve, la Cyrus è ancora più carica di prima.

Sul palco inglese la cantante ha potuto anche contare sull'aiuto di una costumista d'eccezione: la madre Tish.

Ultime in Musica
News correlate
Per continuare a navigare sul sito, in seguito al nuovo regolamento sulla privacy (GDPR), ti chiediamo di consentire l'uso di cookie e tecnologie similari, al fine di personalizzare la tua user experience. Visita la nostra Informativa sulla privacy per saperne di più.