Cinema e TV
giovedì, 8 Maggio 2014

Brian Allison, professione sosia di Austin Powers

di Tiziano Marino
Il 55enne è identico al protagonista del film del 1997 di Mike Myers
WITHBY - Quando in giro c'è Brian Allison, il divertimento è assicurato. Merito della sua incredibile somiglianza con il protagonista del film del 1997 di Mike Myers, Austin Powers, che da qualche anno a questa parte ha fatto la sua fortuna.

Una bella storia la sua, anche perché prima dell'arrivo sul grande schermo dello 007 più strampalato di tutti i tempi, proprio a causa del suo bizzarro aspetto, Allison era vittima di continue prese in giro. A cambiargli l'esistenza una festa in maschera, alla quale fece un figurone.

Brian ha colto la palla al balzo. Ora fa l'imitatore e a quanto pare ha un grande seguito.

Ultime in Cinema e TV
News correlate