Cinema e TV
venerdì, 6 Giugno 2014

The Voice of Italy: l’atto finale è da record

di Tiziano Marino
Suor Cristina del team J-Ax trionfa con il 62% dei voti
MILANO - È andata in scena ieri sera l'attesissima finale di The Voice of Italy, il talent show di Rai2, che in occasione del suo atto conclusivo ha fatto registrare il record di ascolti con ben 4,1 milioni di telespettatori per uno share del 21,03%.

A trionfare con il 62% di voti suor Cristina del team J-Ax, favoritissima alla vigilia e vero fenomeno della seconda edizione del programma. La 25enne ha avuto la meglio in finale contro Giacomo Voli del team Pelù.

In quanto vincitrice, a Cristina Scuccia è stato offerto un contratto con l'etichetta discografica Universal. Lei, comunque, vola basso: "Per ora torno alle mie priorità che sono Gesù e le preghiere. Il mio futuro è affidato ai superiori. Mi affido alla Provvidenza".

Ultime in Cinema e TV
News correlate