Sport
sabato, 14 Giugno 2014

Brasile 2014: allarme rientrato per Cristiano Ronaldo

di Massimo Rosi
CR7 si allena tranquillo, sparita la fasciatura al ginocchio
Cristiano Ronaldo - San Paolo - 12-06-2014 - Brasile 2014: allarme rientrato per Cristiano Ronaldo Cristiano Ronaldo - San Paolo - 12-06-2014 - Brasile 2014: allarme rientrato per Cristiano Ronaldo Cristiano Ronaldo - San Paolo - 12-06-2014 - Brasile 2014: allarme rientrato per Cristiano Ronaldo Cristiano Ronaldo - San Paolo - 12-06-2014 - Brasile 2014: allarme rientrato per Cristiano Ronaldo Cristiano Ronaldo - San Paolo - 12-06-2014 - Brasile 2014: allarme rientrato per Cristiano Ronaldo Cristiano Ronaldo - San Paolo - 12-06-2014 - Brasile 2014: allarme rientrato per Cristiano Ronaldo Cristiano Ronaldo - San Paolo - 12-06-2014 - Brasile 2014: allarme rientrato per Cristiano Ronaldo Cristiano Ronaldo - San Paolo - 12-06-2014 - Brasile 2014: allarme rientrato per Cristiano Ronaldo Cristiano Ronaldo - San Paolo - 12-06-2014 - Brasile 2014: allarme rientrato per Cristiano Ronaldo Cristiano Ronaldo - San Paolo - 12-06-2014 - Brasile 2014: allarme rientrato per Cristiano Ronaldo
SAO PAULO - Allarme rientrato per Cristiano Ronaldo, che giovedì aveva interrotto l'allenamento visibilmente dolorante al ginocchio sinistro. Si temeva per la ricaduta di una tendinite che lo assilla da tempo, ma il Portogallo ha smentito seccamente le voci secondo cui il giocatore avrebbe potuto saltare la prossima partita, spiegando che il ginocchio è stato fasciato con una borsa del ghiaccio solamente "per precauzione".

"Cristiano è stato bendato per precauzione - ha detto Joao Moutinho durante una conferenza stampa - come capita a tutti quando abbiamo qualche problema".

Smentite confermate dall'allenamento successivo, in cui come dalle immagini, Ronaldo si è allenato senza problemi e senza fasciature: il Mondiale di Ronaldo non è dunque a rischio, tanto che il portoghese dovrebbe essere a disposizione del c.t. Paulo Bento già per il primo match contro la Germania in programma lunedì a Salvador.

Ultime in Sport
News correlate
Per continuare a navigare sul sito, in seguito al nuovo regolamento sulla privacy (GDPR), ti chiediamo di consentire l'uso di cookie e tecnologie similari, al fine di personalizzare la tua user experience. Visita la nostra Informativa sulla privacy per saperne di più.