Gossip
giovedì, 16 Ottobre 2014

Brad Pitt: “Il primo fucile quando ero alla scuola materna”

di Redazione
Il divo rivela alla stampa il suo antico amore per le armi, chissà cosa ne pensa Obama.
L'assassinio di Jesse James per mano del codardo Robert Ford, Brad Pitt - Los Angeles - 16-10-2014 - Brad Pitt: “Il primo fucile quando ero alla scuola materna” World War Z, Brad Pitt - Los Angeles - 16-10-2014 - Brad Pitt: “Il primo fucile quando ero alla scuola materna” Mr. and Mrs. Smith, Mr., Brad Pitt - Los Angeles - 16-10-2014 - Brad Pitt: “Il primo fucile quando ero alla scuola materna” Killing Them Softly, Brad Pitt - Los Angeles - 16-10-2014 - Brad Pitt: “Il primo fucile quando ero alla scuola materna” Fury, Brad Pitt - Los Angeles - 16-10-2014 - Brad Pitt: “Il primo fucile quando ero alla scuola materna” Fury, Brad Pitt - Los Angeles - 16-10-2014 - Brad Pitt: “Il primo fucile quando ero alla scuola materna” Bastardi Senza Gloria, Brad Pitt - Los Angeles - 28-10-2008 - Brad Pitt: “Il primo fucile quando ero alla scuola materna” Bastardi Senza Gloria, Brad Pitt - Los Angeles - 16-10-2014 - Brad Pitt: “Il primo fucile quando ero alla scuola materna” Brad Pitt - Los Angeles - 16-10-2014 - Brad Pitt: “Il primo fucile quando ero alla scuola materna”
HOLLYWOOD - “Ho ricevuto il mio primo fucile quando ero alla scuola materna”, con queste parole, concesse RadioTimes, Brad Pitt ha ammesso di aver una storia d’amore di lunga data con le armi.

Nato in Oklahoma e cresciuto in Missouri, Pitt racconta che in quelle zone c’è un “rito di passaggio. Si ereditano le armi dei tuoi antenati. Mio fratello ha avuto quella di mio padre. Io, il fucile da caccia di mio nonno”.

Il primo vero colpo di pistola lo ha tirato a otto anni: “Ma mio padre mi ha insegnato un profondo rispetto per le armi”. Così Pitt risponde alle accuse di chi lo vuole in controtendenza rispetto alla campagna di Barack Obama sul controllo della armi.

Pistole, fucili e armi contundenti hanno seguito il marito di Angelina Jolie anche nella finzione, sono molte infatti le pellicole in cui è possibile vederlo impugnare un’arma, come l’ultimo, ambientato durante la seconda guerra mondiale: Fury, che arriverà in Italia il 13 novembre.

Ultime in Gossip
News correlate
Per continuare a navigare sul sito, in seguito al nuovo regolamento sulla privacy (GDPR), ti chiediamo di consentire l'uso di cookie e tecnologie similari, al fine di personalizzare la tua user experience. Visita la nostra Informativa sulla privacy per saperne di più.