Awards
venerdì, 17 Ottobre 2014

Festival di Roma: Lucci bacia il sedere della Marini

di Marcello Puddu
Non solo gag però, alla kermesse romana c'è anche l'attimo di commozione di Tomas Milian.
Valeria Marini, Enrico Lucci - Roma - 15-10-2014 - Festival di Roma: Lucci bacia il sedere della Marini Tomas Milian - Roma - 15-10-2014 - Festival di Roma: Lucci bacia il sedere della Marini Tomas Milian - Roma - 15-10-2014 - Festival di Roma: Lucci bacia il sedere della Marini Tomas Milian - Roma - 15-10-2014 - Festival di Roma: Lucci bacia il sedere della Marini Sveva Alviti - Roma - 15-10-2014 - Festival di Roma: Lucci bacia il sedere della Marini Nicoletta Romanoff - Roma - 15-10-2014 - Festival di Roma: Lucci bacia il sedere della Marini Sergio Castellitto - Roma - 15-10-2014 - Festival di Roma: Lucci bacia il sedere della Marini Marco Prato, Flavia Vento - Roma - 15-10-2014 - Festival di Roma: Lucci bacia il sedere della Marini Eliana Miglio - Roma - 15-10-2014 - Festival di Roma: Lucci bacia il sedere della Marini Eleonora Daniele - Roma - 15-10-2014 - Festival di Roma: Lucci bacia il sedere della Marini Elena Russo - Roma - 15-10-2014 - Festival di Roma: Lucci bacia il sedere della Marini Michela Di Biase, Dario Franceschini - Roma - 15-10-2014 - Festival di Roma: Lucci bacia il sedere della Marini Valeria Marini, Enrico Lucci - Roma - 15-10-2014 - Festival di Roma: Lucci bacia il sedere della Marini
Loading the player...
Video di Giuseppe Amodio
ROMA - Il momento di commozione, la gag e anche un po’ di glamour: sul red carpet d’apertura della nona edizione del Festival Internazionale di Roma non è mancato quasi nulla.

All’Auditorium Parco della Musica è andata in scena la cerimonia d’inaugurazione della kermesse capitolina e il primo a ricevere applausi è stato Tomas Milian, che ha pianto per il premio ricevuto: il Marc’Aurelio Acting Awards a riconoscimento della lunga carriera cinematografica.

Poi c’è stato l’intermezzo comico firmato dall’inviato delle Iene Enrico Lucci, che è riuscito a baciare il celebratissimo, in un senso o nell'altro, fondoschiena di Valeria Marini.

Dal punto di vista puramente glamour, da segnalare la presenza della bellissima madrina della rassegna cinematografica, e ormai single, Nicoletta Romanoff. Con la presenza di Dario Franceschini si è avuta la conferma che il mondo politico non resiste alla tentazione di partecipare a serate come queste, in barba al rischio di pesanti contestazioni.

Ultime in Awards
News correlate
Per continuare a navigare sul sito, in seguito al nuovo regolamento sulla privacy (GDPR), ti chiediamo di consentire l'uso di cookie e tecnologie similari, al fine di personalizzare la tua user experience. Visita la nostra Informativa sulla privacy per saperne di più.