Gossip
mercoledì, 11 Febbraio 2015

David Beckham: “Mio figlio Brooklyn si vergogna di me!”

di Redazione
"Non vuole più baci a scuola". Al contrario di molte donne innamorate dei... DILF!
LOS ANGELES - Siete convinti dell'equazionie papà vip uguale papà assente? In casa Beckham è tutto il contrario, lamenta il primogenito quasi sedicenne Brooklyn. Secondo il teenager, infatti, l'ex calciatore e modello dovrebbe iniziare a tenere un po' le distanze, soprattutto davanti ai suoi amici! Basta baci e abbracci davanti alla scuola, per esempio. Insomma, il suo status di padre modello, calciatore ammirato e mito indiscusso per gli amanti dello sport, non basta a impedire il desiderio di distacco dai genitori comune a tutti i sedicenni.

"Una volta mi ha detto: 'Mi puoi lasciare all'angolo della strada? - ha raccontato il marito di Victoria a Good Morning Britain - Io l'ho fatto e mentre camminava verso la scuola gli ho urlato dal finestrino: 'Ti voglio bene!'. Beh, lui non è stato proprio contento!".

Se ai figli di una certa età il padre affettuoso inizia a stare stretto, altrettanto non si può dire delle donne ancora single: nei loro cuori, infatti, ultimamente sono i DILF ad avere la meglio. Beh, se sfogliate questa gallery, capirete il perché!

Ultime in Gossip
News correlate