Sport
mercoledì, 18 Febbraio 2015

Lance Armstrong, dal record di Tour al primato di multe

di Alessandro Cona
L'ex atleta texano dovrà restituire dieci milioni di dollari a una compagnia assicurativa.
LOS ANGELES - Gli incubi per Lance Armstrong sembrano non avere più fine. L'ex vincitore del Tour de France è stato condannato a pagare un risarcimento danni da 10 milioni di dollari alla compagnia assicurativa SCA Promotions Inc.

La società di Dallas aveva aveva versato nelle tasche di Armstrong 7,5 milioni di dollari, per le sue vittorie al Tour de France, poi revocate dopo la celebre confessione in tv riguardo all’uso di doping. Adesso pretende la restituzione con gli interessi, dopo la cancellazione delle vittorie del texano.

In una nota della Sca, si legge che "il premio di 10 milioni di dollari è la più grande delle sanzioni valutate contro un individuo nella storia giudiziaria americana". Un primato di cui Armstrong avrebbe fatto volentieri a meno e che baratterebbe con la revoca della multa.

Ultime in Sport
News correlate