Politica Italiana
sabato, 21 Febbraio 2015

Maria Elena Boschi alla lavagna per l’interrogazione

di Alessandro Cona
La ministra per le riforme istituzionali ospite del patron di Eataly Oscar Farinetti.
(KIKA) -  ALBA - Maria Elena Boschi è conscia delle dure prove che devono superare il governo Renzi e le riforme istituzionali, oggetto di un duro dibattito in Parlamento, così la ministra si è calata nei panni di una studentessa alla lavagna per un'interrogazione.

Boschi è stata in realtà ospitata nella sede di Eataly di Serralunga d'Alba, dal patron Oscar Facchinetti, proprio a illustrare i lavori che sta cercando di portare a termine l'esecutivo del quale la ministra fa parte.

La renziana di ferro non ha rinunciato a dare una stoccata alle opposizioni, che stanno facendo un duro ostruzionismo:

"Si possono avere idee diverse ma poi in democrazia chi ha i voti per decidere va avanti. L'opposizione può fare delle critiche, ma i deputati che sbattendo i pugni sui tavoli impediscono agli altri colleghi di parlare e di votare non fanno un'opposizione democratica e vanno contrastati e fermati".

Ultime in Politica Italiana
News correlate