Cronaca estera
martedì, 3 Marzo 2015

Omicidio di Boris Nemtsov: chi è Anna Duritskaya?

di Chiara Bruschi
La fidanzata è tornata in Ucraina: è una modella e ha 23 anni
MOSCA - Anna Duritskaya, la modella 23enne che era con Boris Nemtsov quando è stato ucciso a colpi di pistola, è tornata in Ucraina, suo paese di origine. La modella, testimone oculare dell'omicidio e fidanzata della vittima, è stata trattenuta dalle forze dell'ordine per diverse ore, durante le quali ha rilasciato un'intervista a una tv russa: "Sono una testimone - ha spiegato - e voglio tornare da mia madre che è molto malata. Ho detto tutto quello che sapevo. Non ho visto il killer". Nel frattempo le tesi complottistiche sulla sua figura si sono moltiplicate: c'è chi l'ha descritta come una spia di Kiev, chi ha denunciato le divergenti versioni dell'accaduto date dalla stessa modella.

Ai funerali del compagno, che sarà sepolto nello stesso cimitero che nove anni fa ha accolto Anna Politkovskaia, giornalista dissidente e anti Putin, non sarà presente. Così come non saranno presenti nè Putin nè Medvedev. "Putin mi vuole morto", aveva detto il politico in una recente intervista, ma per il leader sovietico l'omicidio è un modo per "destabilizzare la Russia"

Ultime in Cronaca estera
News correlate