Curiosità
sabato, 7 Marzo 2015

Sara Brautigam, la donna che visse 36 volte

di Alessandro Cona
La 21enne soffre di una sindrome che le fa smettere di battere il cuore per alcuni minuti.
DONCASTER - Dimenticate la celebre Donna che visse due volte di Alfred Hitchcock, dato che Sara Brautigam ha decisamente battuto il record della protagonista del film del re del terrore.

La donna infatti,  inglese di 21 anni, soffre di una sindrome cardiaca che le fa smettere di battere il cuore per alcuni minuti e nell'ultimo anno è stata dichiarata morta clinicamente per ben trentasei volte.  "Una volta - ha spiegato la giovane donna - il mio cuore ha impiegato mezzora prima che di ricominciare a pompare sangue". 

La donna, che sognava di diventare una canoista professionista, ha dovuto abbandonare tutte le attività agonistiche.

"Ho preso peso perché non potevo muovermi - ha raccontato - i medici mi hanno detto di non guidare la macchina. È stato come vedere tutta la mia vita allontanarsi da me. Ho perso molti amici da quando mi hanno diagnosticato questa malattia: tutti sembravano essere così impegnati con le proprie vite".

Ultime in Curiosità
News correlate