Cinema e TV
venerdì, 13 Marzo 2015

La solita commedia, il vero inferno di Biggio e Mandelli

di Marcello Puddu
Il duo comico presenta il primo episodio di una trilogia tratta dalla Divina Commedia.
Loading the player...
Video di Scarpinato
MILANO - “A volte si dice: 'no ma di questa cosa non si può scherzare, è una roba troppo seria, non si può ridere di questo', invece per noi la libertà è poter scherzare su cose che a volte sono serie e anche drammatiche”, Francesco Mandelli ha subito messo i puntini sulle i alla presentazione de La Solita Commedia, cercando di evitare la polemica sul fatto di aver mischiato il sacro al profano.

Il film è il primo episodio di una trilogia che vedrà il duo comico formato da Mandelli e Biggio, recentemente in versione cantanti a Sanremorivisitare in chiave ironica forse l’opera più celebre di tutti i tempi: La Divina Commedia di Dante Alighieri.

Ne La solita Commedia è l’inferno a essere oggetto delle gag della coppia comica, con tutti i personaggi sviluppati nel tempo protagonisti nel mondo descritto dall’artista fiorentino, ovviamente in chiave moderna.

Ce n’è per tutti, da Dio a Padre Pio fino ad Alighieri, catapultato ai giorni nostri per fargli capre cosa realmente è l’inferno.

Noi stiamo cercando di andare avanti e di cercare il nostro stile, e sicuramente se uno non vuol vedere la solita commedia va a vedere La Solita commedia”, ha specificato Mandelli.

Ultime in Cinema e TV
News correlate