Curiosità
mercoledì, 22 Aprile 2015

Un viaggio nel tempo tra arte e celebrità

di Marcello Puddu
Il grafico Bénédicte Lacroix trasferisce le icone di oggi nelle opere d'arte di ieri.
L’arte e la celebrità non sono esattamente la stessa cosa, lo ha spiegato anche Edward Norton nel film premio Oscar Birdman, ma una fusione tra questi due campi è possibile, o almeno così la pensa il grafico francese Bénédicte Lacroix.

Attraverso un originale blog creato su Tumblr, Voyages Dans Le Temps, Lacroix ha pensato che le icone del nostro tempo sarebbero state dei perfetti modelli per i grandi artisti del passato: come Botticelli, Picasso o Van Gogh.

Utilizzando in maniera impeccabile il pennello dell'era moderna, photoshop, il grafico ha così trasferito Leonardo DiCaprio in uno dei quadri più famosi di sempre: l’autoritratto di Vincent Van Gogh, o Emma Watson nel Nastro bianco di Albert Lynch, oltre a molti altri accostamneti che a volte combinano il sacro al profano.

Ultime in Curiosità
News correlate