Gossip
mercoledì, 22 Aprile 2015

Michele Placido e quel chiodo fisso per la criminalità

di Antonio Palmentieri
Porta la famiglia al parco, ma non resiste alla tentazione di comprare un'arma giocattolo.
ROMA - L'abbiamo visto sempre dietro e davanti una cinepresa. Michele Placido però è anche un marito e un papà, anche lui si prende cura della sua famiglia. In questeimmagini il regista è ritratto mentre trascorre domenica pomeriggio di svago con la moglie Federica Vincenti e il figlio Gabriele, 8 anni, ultimo dei suoi cinque figli.

I tre si sono recati nel parco di Villa Borghese armati di pallone...e pistola. Sì, perché il regista di film legati alla criminalità organizzata come Vallanzasca, Romanzo Criminale e Il Cecchino, ha comprato proprio una pistola giocattolo al figlio Gabriele. I due, poi, si sono divertiti con un po' a calcio e, stando alle foto, il bambino sa bene come fare goal al papà. Riuscirà anche Placido senior a far goal nella porta del Pechino Film Festival? Il suo ultimo film La Scelta, infatti, è tra i candidati all'importante kermesse cinematografica cinese.

Ultime in Gossip
News correlate