Gossip
mercoledì, 29 Aprile 2015

“Signorina Flop”? Belen attacca Dandolo su Facebook

di Simona Foti
La showgirl risponde via FB al giornalista di Dagospia. E gli fa scrivere dall'avvocato!
ROMA - "Il giornalista disonesto è colui che distingue il vero dal falso e pubblica il falso": così Belen Rodriguez ha definito, sul suo profilo Facebook, il giornalista Alberto Dandolo, reo di averla definita sul sito dagospia.it "signorina Flop". Secondo l'articolo, poi rimosso dal sito web, gli ultimi impegni lavorativi della showgirl (il programma Tu sì que vales, il libro Bella Belen e il film Non c'è due senza te), non avrebbero dato i risultati sperati e avrebbero quindi compromesso la carriera lavorativa della showgirl argentina, che faticherebbe a trovare lavoro in TV. Per questo motivo, scriveva Dandolo, Belen sarebbe stata sorpresa a piangere con un'amica in un bar di Corso Como. Anche i ricchi piangono? Ebbene sì, ma non subiscono.

Così Belen ha prima risposto a Dandolo via Facebook, invitandolo a trovarsi un lavoro serio dopo i cinque minuti di notorietà acquisiti grazie alle critiche, poi ha incaricato un avvocato di scrivere a Dagospia chiedendo la rimozione dell'articolo che "diffonde notizie totalmente destituite di fondamento riguardo l’attività professionale della sig.ra Rodriguez e finisce col ledere gravemente l’immagine e la dignità della mia assistita, oltre a travalicare ogni esigenza di cronaca, in violazione degli obblighi di verità, continenza e pertinenza cui sareste tenuti. Vi invito pertanto a rimuovere immediatamente il suddetto articolo, contestualmente pubblicando una rettifica nelle medesime forme, modi e visibilità. Vi prevengo che se entro le ore 9,00 di domattina,  29 aprile, non avrete ottemperato a quanto sopra, dovrò dar corso ad ogni iniziativa giudiziaria nei confronti Vostri e degli altri responsabili per le quali ho già ricevuto mandato".

Detto, fatto, l'articolo è stato rimosso e aspettiamo adesso ulteriori sviluppi.

Ultime in Gossip
News correlate