Cinema e TV
sabato, 26 Marzo 2016

Il mio amico Arnold: 30 anni fa chiudeva la serie culto

di Redazione
Star incontrastata dello show era Gary Coleman, l'adulto recluso in un corpo da bambino.


HOLLYWOOD - Il mio amico Arnold appariva sugli schermi mondiali per l’ultima volta nel 1986. Sono passati quindi trent’anni da quando gli appassionati del piccolo schermo restavano incollati al televisore per gustarsi le esilaranti vicende di Arnold e della famiglia Drummond.

Ecco alcune curiosità su Il mio amico Arnold



Protagonista assoluto della serie televisiva, andata in onda dal 1978, era Gary Coleman: il paffutello bambino che con il suo “Che cavolo stai dicendo Willis”, aveva attirato le simpatie dei telespettatori di tutto il mondo.

GUARDA ANCHE: I PROTAGONISTI DI 9 SETTIMANE E MEZZO 30 ANNI DOPO

La favola di Coleman si dissolse poco dopo la chiusura della serie, quando il mondo venne a conoscenza del fatto che non si trattava di un bambino prodigio, ma di un adulto affetto da una malattia renale congenita che gli aveva compromesso lo sviluppo.

GUARDA L'INTERVISTA A FEDERICO BUFFA


Loading the player...
Video di Andrea Raffin


 

 
Ultime in Cinema e TV
News correlate
Per continuare a navigare sul sito, in seguito al nuovo regolamento sulla privacy (GDPR), ti chiediamo di consentire l'uso di cookie e tecnologie similari, al fine di personalizzare la tua user experience. Visita la nostra Informativa sulla privacy per saperne di più.