Gossip
sabato, 26 Marzo 2016

Paolo Poli: l’icona del teatro muore a 86 anni

di Redazione
L'interprete è deceduto dopo un periodo di malattia, aveva fatto coming out negli anni '60


(KIKA) - MILANO - Paolo Poli è morto all’età di 86 anni.

Nato a Firenze nel 1929, Poli era soprattutto noto per il lavoro di attore teatrale, ma nel suo curriculum ci sono anche la televisione e il cinema, frequentati assiduamente negli anni Sessanta e Settanta.

L’interprete toscano si era dichiarato omosessuale in tempi in cui il coming out non era ancora diffuso come nell’età moderna, confermandosi personaggio fuori dagli schemi. Anticonformismo che i suoi estimatori avevano potuto apprezzare nei decenni in cui è diventato un’icona del teatro italiano, grazie a ruoli in cui spiccava un raro senso dell’umorismo.

GUARDA LA GALLERY



In tempi recenti, Poli è apparso spesso sul piccolo schermo: ha condotto un programma autobiografico di otto puntate su Rai 3, E lasciatemi divertire, oltre ai confronti televisivi con Daria Bignardi e Fabio Fazio a Invasioni Barbariche e Che tempo che fa.

GUARDA IL VIDEO

Loading the player...
Video di Alessandro Cona
Ultime in Gossip
News correlate
Per continuare a navigare sul sito, in seguito al nuovo regolamento sulla privacy (GDPR), ti chiediamo di consentire l'uso di cookie e tecnologie similari, al fine di personalizzare la tua user experience. Visita la nostra Informativa sulla privacy per saperne di più.