Gossip
martedì, 12 aprile 2016

Malore in diretta per Antonella Clerici

di Christian Fusero
Così la conduttrice della Prova del cuoco ai telespettatori: "Non me la sento, a domani".
(KIKA) - ROMA - Antonella Clerici ha dovuto abbandonare la conduzione della trasmissione la Prova del cuoco a causa di un malore patito in diretta.

GUARDA LE FOTO NELLA GALLERY

Antonella Clerici - Roma - 06-01-2015 - Malore in diretta per Antonella Clerici Antonella Clerici - Sanremo - 16-02-2010 - Malore in diretta per Antonella Clerici Antonella Clerici - Roma - 28-01-2015 - Malore in diretta per Antonella Clerici Antonella Clerici - Roma - 23-04-2013 - Malore in diretta per Antonella Clerici Antonella Clerici - Roma - 05-09-2013 - Malore in diretta per Antonella Clerici Antonella Clerici - Roma - 05-09-2013 - Malore in diretta per Antonella Clerici Antonella Clerici - Roma - 08-09-2014 - Malore in diretta per Antonella Clerici Antonella Clerici - Roma - 08-09-2014 - Malore in diretta per Antonella Clerici Antonella Clerici - Roma - 08-09-2014 - Malore in diretta per Antonella Clerici Antonella Clerici - Sanremo - 18-02-2010 - Malore in diretta per Antonella Clerici


La Clerici aveva già preannunciato all'inizio del programma di non sentirsi particolarmente bene: "Vi chiedo scusa per le mie precarie condizioni di salute, ho avuto una colica, credo di non essere stata così male in vita mia, oggi non sto benissimo, ho preso dei medicinali e sto intontita, abbiate pazienza, finché ce la faccio ce la faccio".

A un certo punto però la conduttrice ha dovuto dare forfait: "Non sto bene, preferisco riprendermi e tornare domani", lasciando il programma in mano ad Anna Moroni.

GUARDA NEL VIDEO MARIO BALOTELLI TENERO PAPÀ CON LA PICCOLA PIA

Loading the player...
Video di MarioBalotelli/Instagram


 
Ultime in Gossip
News correlate
Per continuare a navigare sul sito, in seguito al nuovo regolamento sulla privacy (GDPR), ti chiediamo di consentire l'uso di cookie e tecnologie similari, al fine di personalizzare la tua user experience. Visita la nostra Informativa sulla privacy per saperne di più.