Curiosità
martedì, 26 aprile 2016

Cani o gatti? Meglio Pasqualina, il cinghiale domestico

di Alessandro Cona
Adottata anni fa da Doriana e Raffaele: "L'ho trovata moribonda, oggi è di famiglia".


(KIKA) - FOLIGNO - ESCLUSIVO - Pasqualina è un una cinghialina di due anni e un quintale e mezzo di peso ma quando la signora Doriana l'ha trovata, sola, denutrita e quasi morta per il freddo in mezzo ai boschi, era poco meno di venti centimetri e il suo sguardo chiedeva aiuto: "Quando mi ha guardato con quei due occhi da cerbiatto mi ha rubato il cuore, e io se qualcuno mi ruba il cuore non lo abbandono".
Così, Doriana, d'accordo col marito, ha portato questo cucciolo di cinghiale a casa, l'ha scaldata, l'ha nutrita e oggi fa parte della famiglia: "Adora le coccole, le piace il contatto fisico, ha due stanze da letto e dorme dove preferisce. A ora di cena ci ragigunge e ceniamo tutti insieme, io mio marito e i nostri undici gatti". 



Ma, signora, non avete mai avuto paura?, le chiediamo: "No, lei comunica molto con noi, è molto affettuosa e per lei siamo come i suoi genitori però sa.. è come un elefante in mezzo agli swarowsky, quando si muove dentro casa ne combina di marachelle e se noi la rimproveriamo lei si offende. Si mette in un angolo e non guarda nessuno".

Pasqualina è così: apre il frigorifero e prende quel che vuole mangiare, se la chiudi in un recinto apre il chiavistello ed esce, ma quando è ora di guardare la tv, è pronta a salire sul divano con il signor Raffaele. "Di lui è proprio innamorata", chiosa, rassegnata, la signora Doriana.

DISPONIBILE INTERVISTA

Loading the player...
Video di Kika Press/Matteo Ghidoni
Ultime in Curiosità
News correlate
Per continuare a navigare sul sito, in seguito al nuovo regolamento sulla privacy (GDPR), ti chiediamo di consentire l'uso di cookie e tecnologie similari, al fine di personalizzare la tua user experience. Visita la nostra Informativa sulla privacy per saperne di più.