Cinema e TV
martedì, 10 maggio 2016

Il Trono di Spade 6: la verità su Jon Snow (spoiler)

di Redazione
Il capitano dei Guardiani della Notte rompe il giuramento.
il trono di spade 6, trono di spade, 6X03


Il Trono di Spade 6 è giunto alla teza puntata, Oathbreaker. C'era un modo solo per rompere il giuramento fatto ai Guardiani della Notte: morire. E Jon Snow lo ha fatto. La scorsa puntata si era conclusa con il ritorno dalla morte del protagonista più amato dell'instera serie e ora, che ha ripreso possesso del suo corpo, il capitano dei Guardiani della Notte ha preso la sua decisione. Ha giustiziato i traditori che lo volevano morto e ha rotto il giuramento, lasciando per sempre il comando dei suoi uomini. Non è un caso, infatti, che la puntata si intitoli “Oathbreaker”, ovvero “Colui che spezza il giuramento” .



Dove è diretto è ancora un mistero, così come avvolto dall'incertezza è il destino di molti altri personaggi.

Mentre Bran continua a mostrarci le sue visioni sul passato di Westeros, ecco che una delle tesi più ritenute probabili si fa spazio e, ancora una volta, riguarda Jon Snow: tutto, infatti, sembra guidarci verso le sue vere origini. Non sarebbe il figlio illegittimo di Ned Stark, come ritenuto fino a ora, ma il figlio della sorella Lyanna e di Rhaegar Targaryen, l'unione di fuoco e ghiaccio, un perfetto Re di Westeros.

RICCARDO SCAMARCIO, LA NOSTRA INTERVISTA:

Loading the player...
Video di Paolo Travisi
Ultime in Cinema e TV
News correlate
Per continuare a navigare sul sito, in seguito al nuovo regolamento sulla privacy (GDPR), ti chiediamo di consentire l'uso di cookie e tecnologie similari, al fine di personalizzare la tua user experience. Visita la nostra Informativa sulla privacy per saperne di più.