Gossip
venerdì, 1 luglio 2016

Rocco Siffredi è nudo sulla copertina di Le Monde

di Simona Foti
Alcuni lettori si scandalizzano ma il direttore del magazine dice: "Nessuna provocazione".
 



 

ROMA - Scandalo a Parigi: il prestigioso quotidiano francese Le Monde realizza un numero speciale sul mondo del porno mettendo in copertina come mamma l'ha fatto un esponente dell'industria del sesso di cui possiamo vantare i natali. È Rocco Siffredi, nudo e crudo, con gli attrezzi del mestiere in bella vista.

In realtà, le nudità sono lasciate all'interno della pubblicazione, dove Rocco appare senza veli: sulla copertina, le sue "virtù" sono coperte dal bollino "parental advisory" che mette in guardia sul contenuto esplicito mentre il richiamo allude a "una lunga storia", che è poi il motivo cui Rocco deve il suo successo e la sua fama nel mondo del porno.

Guarda anche: Casa Siffredi, lo show di Canale 5, più tradizionale di così!

"Se lo avessi più piccolo non sarei Rocco Siffredi. Ma il porno, a volte, è una croce pesante da portare," spiega Rocco a Philippe Ridet, il corrispondente di Le Monde a Roma, raccontando anche che "spesso mi chiamano "maestro" o "professore". Da un lato, mi fa ridere. Ma quando lavoro, sono effettivamente un maestro".

ROCCO SIFFREDI NUDO ANCHE NEL VIDEO DI FEDEZ: GUARDA LA GALLERY!



La scelta di pubblicare foto esplicite ha destato scalpore tra i lettori di Le Monde: alcuni hanno fatto commenti ironici, altri hanno apprezzato lo stile dell'articolo, ma molti, soprattutto donne, hanno reagito scandalizzate dalle nudità di Rocco e dall'argomento del numero speciale minacciando di cancellare l'abbonamento e di non comprare più il giornale.

Alla direzione della testata c'è una dona, Marie-Pierre Lannelongue, che non rinnega la scelta fatta: "Abbiamo pensato di chiedere al fotografo Matteo Montanari di mostrarci tutto Rocco. Tutto? Sì, tutto - spiega - visto che Siffredi è dotato di uno 'strumento di lavoro' di dimensioni titaniche, che ne fanno un oggetto, un personaggio. Bisognava vederlo!"

Guarda anche: Rocco Siffredi, tutto famiglia e relazioni pubbliche

"Non volevamo scioccare nessuno" ha ribadito la caporedattrice, spiegando che dietro lo speciale non si cela alcuna volontà di provocazione. Ma anche se non voluta, la provocazione c'è: il corpo femminile è spesso mostrato nudo sulle copertine delle riviste senza che ciò desti scalpore o polemiche, anzi, si parla spesso di "nudo artistico". Il nudo maschile invece è ancora un tabù: fino a quando?

Rocco Siffredi: Il porno è il mio lavoro. GUARDA IL VIDEO!

Loading the player...


 
Ultime in Gossip
News correlate
Per continuare a navigare sul sito, in seguito al nuovo regolamento sulla privacy (GDPR), ti chiediamo di consentire l'uso di cookie e tecnologie similari, al fine di personalizzare la tua user experience. Visita la nostra Informativa sulla privacy per saperne di più.